Bra Duro D.O.P.

Il Bra Duro si distingue dal Tenero per una stagionatura più lunga e di almeno 6 mesi. Così la crosta da sottile ed elastica diventa più dura e resistente e può subire raschiature e trattamenti con olio alimentare. Il colore da chiaro diventa marrone o beige. La pasta da color avorio, occhiata ed elastica, diventa più consistente e compatta, di colore giallo ocra. Il Bra duro, quando stagionato a lungo, si presta ad un utilizzo da grattugia, come alternativa al Parmigiano Reggiano o al Grana Padano. I liguri lo utilizzavano per la preparazione del pesto al posto del più costoso e lontano Pecorino.

Bra Duro D.O.P.
  • ingredienti:Latte, sale, caglio.
  • formato:7 kg. ca.
  • durata:65 gg. Se mantenuto a 4° C
  • vini da abbinare:Barbera, Dolcetto e Nebbiolo, Bianchi passiti.
  • pane consigliato:Infarinata, Micca.

ciao

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner o cliccando su "Approvo" acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link a fianco. Per saperne di più