Prataiola Grande

Così noi chiamiamo ed interpretiamo la nostra Paglierina. Un tempo questa tometta piatta e sottile maturava appoggiata su stuoie in paglia da cui il suo nome. Oggi la stagionatura avviene in modo lento e graduale su griglie in acciaio a temperatura e umidità controllate così da riprodurre fedelmente le condizioni di un tempo. La maturazione ricopre così la buccia di una muffa vellutata e profumata di colore bianco avorio e la pasta diventa via via più morbida e cremosa. Così il sapore fine e delicato del formaggio più giovane assume connotazioni più aromatiche e piccanti con il progredire della sua stagionatura. Il formaggio è perfetto quando “scappa”, quando cioè, una volta tagliato, il formaggio inizia a colare e perde la sua forma compatta...

Prataiola  Grande<sup></sup>
  • ingredienti:Latte, sale, caglio.
  • formato:250 gr. ca.
  • durata:30 gg. Se mantenuto a 4° C
  • vini da abbinare:Bianchi aromatici e fruttati di medio corpo, Favorita delle Langhe, Pinot dell'Alto Adige, Verdicchio di Matelica.
  • pane consigliato:Ciabatta, Pane alle noci.

ciao

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner o cliccando su "Approvo" acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link a fianco. Per saperne di più