• ingredienti per 4 persone
  • 100 gr. di Toma Piemontese
  • 100 gr. di Crembrì
  • 50 gr. di Parmigiano grattuggiato
  • 100 gr. di carote
  • 100 gr. di patate
  • 60 gr. di sedano
  • 150 ml. di latte
  • 30 gr. di burro
  • 20 gr. di farina
  • q.b. di olio extravergine d’oliva, sale e pepe e un ciuffo di erba cipollina
Difficoltà
Tempo di preparazione60'

Formaggio:

TOMA PIEMONTESE D.O.P. E CREMBRì

la preparazione

Fate scaldare l’olio in padella e aggiungeteci le verdure lavate, pelate e sminuzzate. Insaporite con un pizzico di sale e pepe cercando di mantenere la cottura al dente. Sminuzzate la Toma e unitela al Parmigiano. Versate un filo d’olio sul fondo di una padella antiaderente. Scaldate la padella sul fuoco. Versate due cucchiai del composto di Toma Piemontese e Parmigiano sul fondo della padella appena sarà ben calda. Fate fondere il formaggio. Levate il padellino dal fuoco. Stendeteci nel mezzo un po’ delle verdure. Avvolgete la cialda con l’aiuto della forchetta. Sistemate le cialde ripiene su una placca da forno. Portate a bollore il latte con il formaggio Crembrì sminuzzato a dadini e ripulito della pellicina bianca. Fate fondere il burro in un’altra casseruola. Unite la farina e mescolate. Versate il composto di farina e burro nel composto di latte bollente e Crembrì. Rimestate con forza con una frusta finchè non avrà raggiunto l’ebollizione. Scaldate le cialde per 5 minuti in forno a 180°C. Posizionare le cialde nei piatti. Guarnite le cialde con la besciamella al Crembrì e con un filo di erba cipollina.

 

ciao

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner o cliccando su "Approvo" acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link a fianco. Per saperne di più